compravendita di attività commerciali
compravendita di attività commerciali

La compravendita di attività commerciali

La vendita attività rappresenta per molti imprenditori un'occasione per rimettersi in gioco o per lanciarsi in una nuova iniziativa commerciale più redditizia. Il compito, però, non è così facile come si potrebbe pensare: proprio per questo motivo, è consigliabile fare riferimento a un'agenzia specializzata, che fornisce tutti i suggerimenti del caso, agevolando il compito e soprattutto dando l'aiuto di cui si ha bisogno sia dal punto di vista legale che dal punto di vista burocratico.

Un ruolo fondamentale, nell'ambito della compravendita delle attività commerciali, è quello svolto dalla pubblicità: è indispensabile, infatti, far conoscere ciò che si vuole vendere promuovendolo e aumentandone la visibilità, in modo tale da raggiungere il target potenzialmente interessato. Insomma, c'è bisogno di una vera e propria vetrina, così da aumentare gli acquirenti desiderati. Ovviamente, affinché la vendita attività abbia successo, è necessario che la richiesta economica sia corretta e in linea con le proposte presenti al momento sul mercato: insomma, da un lato occorre evitare di "sparare" cifre troppo alte, che ridurrebbero in misura notevole la quantità di offerte in arrivo; e dall'altro lato occorre, al tempo stesso, evitare cifre troppo basse, che si tradurrebbero in un affare poco conveniente.

Come si può facilmente intuire, dunque, la compravendita non è un gioco da ragazzi, ma un passaggio commerciale di grande rilevanza che ha bisogno di competenze specifiche e generali. E ciò vale, per esempio, dal punto di vista della riservatezza nella gestione delle informazioni sensibili. Per cedere un'attività con successo bisogna avvalersi dei più moderni strumenti di comunicazione, che garantiscono efficienza e, quindi, successo, sia per le imprese di piccole o medie dimensioni, sia per quelle più grandi. Attraverso l'aiuto di un'agenzia, si è in grado di valutare tutte le proposte di investimento in maniera accurata e ponderata, ma anche andare in cerca di compratori, sia esteri che italiani, classificandoli e considerandoli a seconda del budget di investimento, della zona geografica e di tutti gli altri fattori che consentono di verificare la fattibilità dell'affare. Risulta fondamentale, insomma, non lasciare nulla al caso e tenere conto di ogni dettaglio, incluse le quote societarie, gli obiettivi che si desidera raggiungere e le varie pratiche burocratiche da rispettare.


Eremo