BUSTE PERSONALIZZATE
BUSTE PERSONALIZZATE

La pubblicitĂ  sulle buste della spesa

Si dice che la pubblicità sia l'anima del commercio, infatti esistono differenti forme per rendere noto la propria attività. Tra gli esempi più conosciuti c'è la pubblicità per radio, in tv, cartelloni pubblicitari, volantini o una semplice shopper personalizzata.

Una semplice shopper con il logo del proprio brand, apparentemente potrebbe sembrare un oggetto banale, in realtà possiede un grande potere di marketing. Secondo alcuni studi, la busta personalizzata riesce a far aumentare le vendite del proprio negozio o prodotto. Questo è possibile, perché spesso e volentieri l'occhio di un passante cade involontariamente sulle buste che un altro porta con se. Il solo dare un'occhiatina alla busta, permetterà di avere quasi nell'immediato un potenziale cliente, o per solo curiosità, o magari perché viene in mente di dover acquistare qualcosa. Ovviamente il logo deve essere posto sulla busta personalizzata in un determinato modo e con una grandezza tale da renderlo ben visibile anche a distanza. Avere il logo sulla busta, magari con colori accattivanti, farà in modo che il marchio rimanga ben impresso agli occhi dei passanti.

L'importanza della pubblicità sulle buste personalizzate

Per suscitare curiosità sul marchio esposto sulla busta, un’idea è quella di personalizzarla anche in base a determinati periodi, come ad esempio Natale, San Valentino o il periodo dei saldi. Avere una shopper particolare nella forma o nel colore, sarà un incentivo a conoscere la propria attività.

Quali tipologie di buste personalizzabili esistono?

Esistono molteplici tipologie di shopper, tutto dipende dal tipo di attività o dal prodotto che si vende. Infatti se si tratta di un classico supermercato di prodotti alimentari, il tipo di busta che si trova è quella biodegradabile e compostabile in linea con la normativa vigente. Questo tipo di shopper oltre a trasportare la classica "spesa", può essere riutilizzata anche per altri fini, come la raccolta dell'umido. La busta biodegradabile è sicuramente molto più ecologica rispetto alle classiche buste di plastica. Per quanto riguarda invece brand come vestiti e cosmetica, viene utilizzata una busta in cartone o in stoffa. A volte anche il lato estetico conta , infatti alcuni negozi, offrono al proprio cliente una busta con chiusura a zip e realizzato con un materiale che sia durevole nel tempo. Questa scelta promozionale garantirà un numero di clienti sicuramente maggiore a chi rimane ancora alle classiche buste.


Eremo