Unite of Tomorrowland Italia
Unite of Tomorrowland Italia

Unite of Tomorrowland Italia: tutto quel che c' da sapere

Mancano pochi giorni a Unite of Tomorrowland Italia, l'appuntamento in programma il prossimo 28 luglio al Parco di Monza. Si tratta della manifestazione di musica elettronica più conosciuta al mondo, per merito di un palcoscenico che sorprende sempre di più anno dopo anno, grazie agli effetti speciali, agli allestimenti ma soprattutto agli artisti coinvolti. Per avere un'idea della portata della kermesse è sufficiente sapere che solo l'estate scorsa sono stati 400 mila i visitatori che hanno preso parte a Tomorrowland nella doppia edizione che è andata in scena in Belgio, a Boom: persone provenienti da ogni angolo del mondo hanno danzato in contemporanea con altri 100 mila spettatori sparsi in altri sette Paesi. Sì, perché la manifestazione non si svolge in una sola sede, ma si articola in diverse location: così, per l'edizione di sabato 28 luglio 2018, oltre a Monza saranno coinvolte la Spagna e Malta, ma anche Taiwan e il Libano, senza dimenticare il Messico e Abu Dhabi. In tutte queste località le line up che si esibiranno dal vivo si alterneranno con i collegamenti con Boom. Uno spettacolo sincronizzato in modo perfetto, con il palco che sarà calcato da dj nazionali e internazionali. A proposito di line up, i nomi sono da urlo, con Elements of Life e Martin Solveig sugli scudi, ma anche Billboard Italia Showcase feat. Stefano Fisico e Albertino. E ancora, si spazia da Clapton a Selton, passando per Mike Dem e Yves V, senza dimenticare Malaa. Tre saranno i collegamenti con il Belgio che permetteranno di apprezzare gli show di Afrojack, di Dimitri Vegas & Like Mike e di Armin Van Buuren, con live streaming in contemporanea. A Monza ci sarà spazio anche per Andrew Rayel, il dj moldavo di 26 anni che gli esperti hanno ribattezzato come il Mozart dei nostri anni: Djmag lo annovera nella classifica dei migliori 100 dj al mondo. Da non perdere, poi, lo spettacolo del producer francese Martin Solveig, che può vantare più di un milione di Mi Piace su Facebook e ha alle spalle una collaborazione con Dragonette e una con Madonna. Chi volesse approfittare di una sistemazione ricca di comfort può pensare di prenotare una stanza in uno dei tanti agri hotel con spa in Lombardia per l'intero fine settimana, magari una location immersa nel verde per restare a contatto con la natura e riposare dopo tanto divertimento. Non c'è modo migliore per staccare la spina, no?


Eremo